The P.R. service you are looking for in Italy

Dorè is an Italian P.R. agency - press releases, events, journalism and personal shopper services.
English http://studiodore2.blogspot.com/
French http://studiodore3.blogspot.com/

JAZZ IN MAGGIORE

http://jazzinmaggiore.blogspot.com

da menstyle.it-sito di Condè Nast per Glamour, Vogue, Vanity Fair, Traveller, GQ

http://www.menstyle.it/cont/video/0908/0400/il-trionfo-del-jazz-in-maggiore.asp


Le Pubbliche Relazioni che stai cercando


Simona Fontana

Giornalista milanese con ventennale esperienza nell'organizzazione di eventi.

Titolare di Studio Dorè. Le sue specializzazioni sono la cultura e il turismo
.
info: 338. 7007785 studiodore@gmail.com

Per saperne di più...scorri al post "come eravamo"
Iniziative Centro Culturale Frontiera
http://centroculturalefrontiera.blogspot.com
Anno 2009
aprile 2009 IL PIANTO DELLA STATUA ospiti Giovanni Reale-Elisabetta Sgarbi
maggio 2009 LA RIVOLTA DEL PANE presso azienda IMF srl coordinam. Gabriele Galante
giugno 2009 L'ANIMA E IL SUO DESTINO conferenza Vito Mancuso
estate 2009 JAZZ IN MAGGIORE
ottobre 2009 RICORDO DI DANTE ISELLA
novembre 2009 ETICA E IMPRESA
dicembre 2009 ANNIVERSARIO R.S.I. Radiotelevisione della Svizzera Italiana

Concorso Gastronomico Internazionale

CAPRA A TAVOLA

Vedi canale capraatavola su youtube

Stagione Musicale di Luino edizione 2009




Studio Dorè su Second Life





Il nostro Studio Dorè virtuale?...Su Second Life nell'Isola di Firenze!
Venite a trovarci!


Invito all'anteprima cinematografica assoluta


cliccare per ingrandire

Anteprima Cinematografica Nazionale


Comunicato Stampa
Appuntamento a ora insolita…sul Lago Maggiore!
anteprima assoluta
lunedì 18 febbraio 2008Luino, Teatro Sociale ore 21.00
Un evento dedicato alla poesia per tutti coloro che desiderano conoscere più da vicino Vittorio Sereni nel venticinquesimo dalla morte. Un viaggio alla scoperta di un’essenza letteraria resa ancora più intrigante dall’atmosfera lacustre in cui il poeta ha vissuto.La proposta culturale della Comunità Montana Valli del Luinese, del Comune di Luino e del settimanale locale L’eco del varesotto prevede un Galà al Cinema per la serata del 18 febbraio, dedicata alla proiezione del film “Appuntamento a ora insolita” in anteprima assoluta.Vittorio Sereni quale fonte d’ispirazione sempre più attuale: il suo “Appuntamento a ora insolita” ha dato il titolo a un film che sarà proiettato in anteprima lunedì 18 febbraio 2008 alle ore 21.00 al Teatro Sociale di Luino (Varese). La pellicola nasce anche grazie a Torino Film Commission; infatti, a Torino, si diede inizio alle riprese con un cast interessante: Antonio Catania, Maddalena Crippa, Karin Giegerich, Simona Nasi, Giulio Scarpati, Ricky Tognazzi, con la partecipazione di Beppe Fiorello, diretto da Stefano Coletta per la Asp di Donatella Palermo.Sulla scia dei cult movie come "Il grande freddo" di Lawrence Kasdan, “Appuntamento a ora insolita” racconta - attraverso le vicende che precedono l'incontro a cena di tre amici e delle loro compagne - speranze non soddisfatte di una generazione che ha ormai perso i suoi ideali. Come la poesia che dona il titolo e che fa parte della raccolta Gli strumenti umani, pubblicata nel 1965, così il film propone il tema della disillusione. La storia di un gruppo di amici, i loro sentimenti, desideri, ideali, successi e tradimenti messi a nudo durante una cena. Una storia corale che avvince lo spettatore con piccoli spostamenti progressivi di dialoghi efficaci e coinvolgenti. «(…) Un gruppo di amici che, buttato alle ortiche l'antico coraggio di sognare e progettare utopie, si ritrovano adagiati nell' acquiescenza al potere, o pronti a darsi gomitate nella corsa al denaro e al successo. Ogni tanto i ricordi di quell'età dell'innocenza riaffiorano, dentro queste mura abbandonate. Un film sulle trappole della vita, sul tempo perduto e mai più ritrovato, su ciò che poteva essere e non è stato, sulla visione del mondo sbiadita in una miopia egoista, incapace di andare oltre l'attimo fuggente. » (Stefano Coletta)Se per il poeta si trattava della Crisi dei quarant’anni, per il regista è la crisi dei cinquanta a richiamare la sua e quindi la nostra attenzione. Stefano Coletta presenzierà al Galà durante la serata al Teatro Sociale di Luino, a ingresso libero.Tra gli organizzatori, la Banca del Tempo, la S.O.M.S., l’azienda I.M.F. srl il Lions Club.Durante la serata Davide Rota leggerà sei poesie di Vittorio Sereni, innanzitutto la poesia che ha dato il titolo alla serata, inoltre Inverno, Canzone Lombarda, Viaggio di Andata e Ritorno, Metropoli, Ogni volta che quasi. Due poesie sono della raccolta Frontiera, tre da Gli Strumenti Umani (da cui è tratta anche Appuntamento a ora insolita) una da Stella Variabile.Info Comunità Montana Valli del Luinese – Servizio Cultura - 0332. 536520 int.104

Dorè 338.7007785